15 Apr 2017 Nella Categoria Ultimi Interventi Autore Cutrone Antonello

La Croce Azzurra Molisana come ogni     anno è presente per tutelare la sicurezza dei partecipanti

CAMPOBASSO

Si tratta ovviamente di un rituale religioso nato, stando alle fonti, addirittura nel 1626. La processione attraversa le strade del centro storico e le zone più moderne della città, lungo le quali i moltissimi partecipanti si allineano in silenzio in attesa dell’evento, raggruppandosi sui balconi e sui marciapiedi delle strade. La processione del Venerdì Santo a Campobasso non presenta elementi rituali particolari, eppure riesce a commuovere e coinvolgere ogni anno, grazie soprattutto alla presenza di un nutrito coro di circa 700 persone.

Croce Azzurra Molisana | Servizio Autoambulanza

di Sergio Tammaro