La Nostra Storia

La Croce Azzurra Molisana é presente sul territorio della regione Molise dal 25 gennaio 1996, con l’obiettivo di prestare il primo soccorso in tutto il comune di Campobasso e nelle zone limitrofe, avvalendosi di autisti e infermiere/i volontari e garantendo il servizio 24h, 365 giorni l’anno.

É regolarmente iscritta nell’Albo Regionale delle associazioni di volontariato, é riconosciuta dal Ministero degli Interni come Unitá Ausiliaria di Protezione Civile ed iscritta nell’albo della stessa.

Dal novembre 2000, con la nascita del 118 Molise Soccorso opera stabilmente presso la postazione di Campobasso e Riccia.

Sin dalla nascita é stata al fianco degli enti nazionali, mettendo a disposizione i propri mezzi e il proprio personale, intervenendo anche in calamitá di alta rilevanza:

  • Sisma Umbrie e Marche (settembre- ottobre 1997)
  • Alluvione Sarno (Maggio – Giugno 1998)
  • Crollo del palazzo di Foggia (Novembre 1999)
  • Sisma San Giuliano di Puglia (Ottobre 2002 – Ottobre 2003)
  • E’ stata inoltre presente in occasione delle esequie del Santo Padre Giovanni Paolo II e all’ elezione di Papa Benedetto XVI.

Dopo il terremoto che ha scosso il nostro Molise é la Croce Azzurra Molisana ha dato piena disponibilitá a collaborare, ed é stata impegnata in varie attivitá.

Servizio AIB(Antincendio Boschivo)durante le stagioni estive, intervenendo con i propri mezzi in occasione degli incendi che nell’ estate del 2008 ha colpito la costa di Campomarino e Termoli.

Esercitazioni a livello internazionale, come “Fire 5 Sardinia 2008” a bordo della nave “San Marco”.

In occasione del sisma in Abruzzo, sia per prestare i primi soccorsi, sia per assistenza a favore della popolazione di Arischia.

Ha inoltre partecipato, sempre al fianco della Protezione Civile Regione Molise al G8 de L’Aquila.